Vellutata di legumi con zenzero e pane al peperoncino

La ricetta dello Chef Roberto Valbuzzi: Vellutata di legumi con zenzero e pane al peperoncino.

 

Ingredienti per 6 persone

  • confezione da 500 g di Minestrone alla Veneta Pedon
  • 200 gr di altri legumi secchi a piacere (misto di fagioli bianchi, fagioli borlotti, rossoni, fagioli occhio)
  • 200 g di patate bianche
  • Brodo di pollo q.b. (1,5 litri circa)
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 foglia di alloro
  • 2 scalogni
  • pezzetto di zenzero fresco
  • 5 fette di pane raffermo
  • peperoncino fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Mettere a bagno i legumi per una mezz’ora.
Nel frattempo mettere sul fuoco un tegame capiente e far stufare lo scalogno con
l’alloro. Aggiungere le patate tagliate fini e sfumare con il vino. Lasciar cuocere fino
a che non diventino morbide rimestando di tanto in tanto. Aggiungere al tegame i
legumi scolati e il brodo fino ad avere i legumi sommersi. Cuocere il tutto e a cottura
ultimata aggiungere lo zenzero grattugiato. A questo punto frullare con il frullatore
ad immersione fino ad ottenere una vellutata liscia. Lasciar amalgamare 10 minuti a
fuoco bassissimo e nel frattempo tagliare il pane a cubetti piccolissimi e farli diventare
croccanti in padella con olio e peperoncino. Una volta pronta vellutata e crostini
guarnire con prezzemolo fresco tritato e servire.

Un consiglio:
Se volete una vellutata più rustica lasciate un po’ di legumi cotti a parte senza frullarli
e aggiungeteli alla vellutata alla fine.